Legislazione integratori

  1. Linee guida sulla documentazione a supporto dell’impiego di sostanze e preparati vegetali (botani-cals) negli integratori alimentari di cui al DM 9 luglio 2012-Revisione maggio 2013.

  2. LINEE GUIDA SU PROBIOTICI E PREBIOTICI Revisione maggio 2013.

  3. Raccomandazioni sugli integratori alimentari proposti come coadiuvanti di diete per il controllo e la riduzione del peso - Revisione maggio 2013.

  4. Apporti giornalieri di vitamine e minerali ammessi negli integratori alimentari.- Revisione aprile 2013

  5. D.G.S.A.N. Uff.IV/ I.5.i.h.3OGGETTO: Articolo 8 del Decreto Legge 13 settembre 2012, n. 158“Disposizioni urgenti per promuovere lo sviluppo del paese mediante un più alto livello di tutela della salute”(GU n. 214 del 13-9-2012)per quanto concerne gli stabilimenti di produzione e confezionamento assoggettati alla procedura di autorizzazione ai sensi dell’articolo 10 del decreto legislativo 27 gen-naio 1992, n. 111 sui prodotti destinati ad una alimentazione particolare. Nota esplicativa

  6. Decreto 09 luglio 2012Disciplina dell'impiego negli integratori alimentari di sostanze e preparati vegetali. (12A07895)(G.U. Serie Generale, n. 169 del 21 luglio 2012)

  7. Erbe non ammesse negli integratori alimentari

  8. Decreto 09 luglio 2012Disciplina dell'impiego negli integratori alimentari di sostanze e preparati vegetali. (12A07895)(G.U. Serie Generale, n. 169 del 21 luglio 2012)

  9. Altri nutrienti e altre sostanze concesse

  10. REGOLAMENTO (UE) N. 432/2012 DELLA COMMISSIONE del 16 maggio 2012 relativo alla compilazione di un elenco di indicazioni sulla salute consentite sui prodotti alimentari, diverse da quelle facenti riferimento alla riduzione dei rischi di malattia e allo sviluppo e alla salute dei bambini.

  11. Alimenti ammessi negli alimenti e ricadute sugli oligoelementi 03-08-11

  12. REGOLAMENTO (UE) N. 1161/2011 DELLA COMMISSIONE del 14 novembre 2011 che modifica la direttiva 2002/46/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, il regolamento (CE) n. 1925/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio e il regolamento (CE) n. 953/2009 della Commissione per quanto riguarda gli elenchi di minerali che possono essere aggiunti agli alimenti.

  13. EGOLAMENTO (UE) N. 1129/2011 DELLA COMMISSIONE dell’11 novembre 2011 che modifica l'allegato II del regolamento (CE) n. 1333/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio istituendo un elenco dell'Unione di additivi alimentari.

  14. REGOLAMENTO (UE) N. 1169/2011 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 25 ottobre 2011relati-vo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori, che modifica i regolamenti (CE) n. 1924/2006 e (CE) n. 1925/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio e abroga la direttiva 87/250/CEE della Commissione, la direttiva 90/496/CEE del Consiglio, la direttiva 1999/10/CE della Commissione, la direttiva 2000/13/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, le direttive 2002/67/CE e 2008/5/CE della Commissione e il regolamento (CE) n. 608/2004 della Commissione

  15. REGOLAMENTO (UE) N. 238/2010 DELLA COMMISSIONE del 22 marzo 2010 che modifica l’allegato V del rego-lamento (CE) n. 1333/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda la prescrizione relativa all’etichettatura delle bevande con contenuto alcolico superiore all’1,2 % in volume e che contengono determi-nati coloranti alimentari.

  16. Circolare n°5 Ministero della Salute del 17.02.2010 DGSAN 0004260Oggetto : Corretta etichettatura e presentazione degli integratori alimentari, con riferimento particolare a pro-dotti proposti per la prima infanzia e prodotti proposti come coadiuvanti di diete ipocaloriche. Ulteriori indica-zioni sulle modalità da seguire per la procedura di notifica.

  17. REGOLAMENTO (CE) N. 1170/2009 DELLA COMMISSIONE del 30 novembre 2009 che modifica la direttiva 2002/46/CE del Parlamento europeo e del Consiglio e il regolamento (CE) n. 1925/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda gli elenchi di vitamine e minerali e le loro forme che possono essere aggiunti agli alimenti, compresi gli integratori alimentari.

  18. Decreto 23 luglio 2008Modifica del decreto 17 febbraio 2005 del Ministero della salute, relativo all'elenco dei minerali e delle fonti vitaminico-minerali ammessi negli integratori, in deroga alle previsioni degli allegati I e II del decreto legislativo 21 maggio 2004, n. 169, nella parte riguardante il «Vanadio».(G.U. Serie Generale, n. 201 del 28 agosto 2008).

  19. REGOLAMENTO (CE) N. 629/2008 DELLA COMMISSIONE del 2 luglio 2008 che modifica il regolamento (CE) n. 1881/2006 che definisce i tenori massimi di alcuni contaminanti nei prodotti alimentari.

  20. REGOLAMENTO (CE) N. 353/2008 DELLA COMMISSIONE del 18 aprile 2008 che fissa le norme d’at-tuazione per le domande che autorizzano le indicazioni sulla salute previste dall’articolo 15 del regola-mento (CE) n. 1924/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio.

  21. REGOLAMENTO (CE) N. 1333/2008 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 16 dicembre 2008 relativo agli additivi alimentari.

  22. REGOLAMENTO (CE) N. 1170/2009 DELLA COMMISSIONE del 30 novembre 2009che modifica la direttiva 2002/46/CE del Parlamento europeo e del Consiglio e il regolamento (CE) n. 1925/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda gli elenchi di vitamine e mine-rali e le loro forme che possono essere aggiunti agli alimenti, compresi gli integratori alimentari.

  23. REGOLAMENTO (CE) N. 1169/2009 DELLA COMMISSIONE del 30 novembre 2009 che modifica il re-golamento (CE) n. 353/2008 che fissa le norme d’attuazione per le domande che autorizzano le indicazioni sulla salute previste dall’articolo 15 del regolamento (CE) n. 1924/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio

  24. DIRETTIVA 2009/39/CE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 6 maggio 2009 relativa ai prodotti alimentari destinati ad un'alimentazione particolare (rifusione)

  25. Circolare 06 marzo 2008 , n. 4075Alimenti soggetti alla procedura di notifica dell'etichetta al Ministero della salute, con particolare riferimento agli alimenti addizionati di vitamine e minerali o di talune altre sostanze di cui al regolamento (CE) 1925/2006. Indicazioni sulle modalita' della procedura di notifica.(G.U. Serie Generale, n. 66 del 18 marzo 2008)

  26. REGOLAMENTO (CE) N. 109/2008 del PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 15 gennaio 2008 che modifica il regolamento (CE) n. 1924/2006 relativo alle indicazioni nutrizionali e sulla salute fornite sui prodotti alimentari.

  27. REGOLAMENTO (CE) N. 108/2008 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 15 gennaio 2008 che modifica il regolamento (CE) n. 1925/2006 concernente l’aggiunta di vitamine e minerali nonché di alcune altre sostanze agli alimenti.

  28. DECRETO LEGISLATIVO 29 dicembre 2007, n.274Disposizioni correttive al decreto legislativo 24 aprile 2006, n. 219, recante attuazione della direttiva 2001/83/CE relativa ad un codice comunitario concernente medicinali per uso umano.(G.U. Serie Ge-nerale n. 38 del 14 febbraio 2008)

  29. REGOLAMENTO (CE) N. 1441/2007 DELLA COMMISSIONE del 5 dicembre 2007che modifica il regolamento (CE) n. 2073/2005 sui criteri microbiologici applicabili ai prodotti alimentari.

  30. DECRETO LEGISLATIVO 6 Novembre 2007 , n. 193Attuazione della direttiva 2004/41/CE relativa ai controlli in materia di sicurezza alimentare e applicazione dei regolamenti comunitari nel medesimo settore. Gazzetta Ufficiale N. 261 del 9 Novembre 2007

  31. DECRETO LEGISLATIVO 27 Settembre 2007 , n. 178Disposizioni correttive ed integrative al decreto legislativo8 febbraio 2006, n. 114, recante attuazione delle direttive2003/89/CE, 2004/77/CE e 2005/63/CE, in materia di indicazione degli ingredienti contenuti nei prodotti alimentari, nonche' attuazione della direttiva 2006/142/CE.

  32. Decreto 31 luglio 2007Norme per l'attuazione della direttiva 2006/37/CE, che modifica l'allegato II della direttiva 2002/46/CE per quanto concerne l'inclusione di alcune sostanze.(G.U. Serie Generale, n. 224 del 26 settembre 2007).

  33. REGOLAMENTO (CE) N. 1114/2006 DELLA COMMISSIONE del 20 luglio 2006 relativo alla classifica-zione di talune merci nella nomenclatura combinata.

  34. Rettifica del regolamento (CE) n. 1924/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 dicem-bre 2006, relativo alle indicazioni nutrizionali e sulla salute fornite sui prodotti alimentari(Gazzetta ufficiale dell'Unione europea L 404 del 30 dicembre 2006)

  35. REGOLAMENTO (CE) N. 1925/2006 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 20 dicembre 2006 sull'aggiunta di vitamine e minerali e di talune altre sostanze agli alimenti.

  36. REGOLAMENTO (CE) N. 1881/2006 DELLA COMMISSIONE del 19 dicembre 2006 che definisce i tenori massimi di alcuni contaminanti nei prodotti alimentari.

  37. REGOLAMENTO (CE) n. 2073/2005 DELLA COMMISSIONE del 15 novembre 2005 sui criteri microbiologici ap-plicabili ai prodotti alimentari.

  38. Decreto Legislativo 24 aprile 2006 n. 219Attuazione della direttiva 2001/83/CE (e successive direttive di mo-difica) relativa ad un codice comunitario concernente i medicinali per uso umano, nonché della direttiva 2003/94/CE (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 142 del 21 giugno 2006 - Supplemento Ordinario n. 153).

  39. REGOLAMENTO (CE) N. 853/2004 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 29 aprile 2004 che stabi-lisce norme specifiche in materia di igiene per gli alimenti di origine animale.

  40. (Atti per i quali la pubblicazione è una condizione di applicabilità)REGOLAMENTO (CE) N. 852/2004 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 29 aprile 2004 sull'igiene dei prodotti alimentari.

  41. DECRETO LEGISLATIVO 5 aprile 2006, n.190Disciplina sanzionatoria per le violazioni del regolamento (CE) n. 178/2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autorita' europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel settore della sicurezza alimentare. Gazzetta Ufficiale N. 118 del 23 Maggio 2006

  42. DECRETO LEGISLATIVO 8 febbraio 2006, n.114Attuazione delle direttive 2003/89/CE, 2004/77/CE e 2005/63/CE in materia di indicazione degli ingredienti contenuti nei prodotti alimentariGazzetta Ufficiale N. 69 del 23 Marzo 2006

  43. DECRETO 17 febbraio 2005Elenco dei minerali e delle fonti vitaminico-minerali ammessi negli integratori, in deroga alle previsioni degli allegati I e II del decreto legislativo 21 maggio 2004, n. 169, in applicazione del disposto dell'articolo 3, comma 3, del decreto legislativo medesimo.

  44. DECRETO LEGISLATIVO 21 maggio 2004, n. 169 Attuazione della direttiva 2002/46/CE relativa agli integratori alimentari.

  45. DIRETTIVA 2004/24/CE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 31 marzo 2004 che modifica, per quanto riguarda i medicinali vegetali tradizionali, la direttiva 2001/83/CE recante un codice comunitario relati-vo ai medicinali per uso umano.

  46. DIRETTIVA 2003/120/CE DELLA COMMISSIONE del 5 dicembre 2003 che modifica la direttiva 90/496/CEE relativa all'etichettatura nutrizionale dei prodotti alimentari.

  47. CIRCOLARE 18 luglio 2002, n. 3(G.U. n. 188 del 12 agosto 2002)Applicazione della procedura di notifica di etichetta di cui all'art. 7 del decreto legislativo n. 111/1992, ai pro-dotti a base di piante e derivati aventi finalità salutistiche.

  48. Circolare 17 luglio 2000 , n. 11Prodotti soggetti a notifica di etichette ai sensi dell'art. 7 del decreto legislativo 27 gennaio 1992, n. 111, concer-nente i prodotti alimentari destinati ad una alimentazione particolare.(G.U. Serie Generale, n. 202 del 30 agosto 2000).

  49. DIRETTIVA 2002/46/CE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 10 giugno 2002 per il ravvicina-mento delle legislazioni degli Stati membri relative agli integratori alimentari.

  50. Circolare 16 aprile 1996 , n. 8Alimenti addizionati di vitamine e/o minerali e integratori.(G.U. Serie Generale, n. 102 del 03 maggio 1996). 

  51. DECRETO LEGISLATIVO 27 gennaio 1992, n. 111.Attuazione della direttiva n. 89/398/CEE concernente i pro-dotti alimentari destinati ad una alimentazione particolare.

  52. DIRETTIVA DEL CONSIGLIO del 24 settembre 1990 relativa all'etichettatura nutrizionale dei prodotti alimen-tari(90/496/CEE)